giugno 2020

I SEE GHOSTS non è una nuova serie TV sui fantasmi anche se potrebbe diventarlo: è un libro di carta e inchiostro. Marco Nicotra, il suo autore e fondatore della casa editrice Bolo Paper, ci rivela l’idea che ha ispirato questo esperimento visivo. “La carta ha avuto un ruolo determinante nell’ideazione e nella produzione del libro. – spiega – Mi ha incuriosito un lavoro stampato in argento su Plike Black e ho deciso di riproporre questa interessante associazione aggiungendo l’inchiostro UV fluo”. Sfogliando le pagine di I SEE GHOSTS, le immagini in argento sono immediatamente visibili, mentre quelle fluo, sovrapposte alle prime, appaiono solo se illuminate da una lampada UV rivelando i fantasmi che popolano i cieli, i paesaggi, ma anche i fiori, gli animali, gli uomini, il nostro immaginario e il nostro inconscio… In questo modo il libro diventa un’esperienza interattiva, dinamica e spaventosamente coinvolgente enfatizzata dall’effetto tattile di Plike Black e della resa di stampa di questa carta.

Come in tutti i lavori che scaturiscono dalla creatività di Marco Nicotra, la ricerca meticolosa per quanto apparentemente casuale si concentra sulla forma tanto che la forma stessa diventa il contenuto di artefatti particolarmente originali. Le competenze dell’autore in quanto a supporti, tecnologie di stampa e tecniche di nobilitazione non gli permettono soltanto di impreziosire i suoi lavori ma spesso diventano il punto di partenza da cui scaturiscono le sue creazioni.

Ulteriori Progetti